lunedì 17 febbraio 2014

Stesso stabilimento di produzione... stesso prodotto ?

Oggi ho una domanda... e non un'esternazione di un mio punto di vista come spesso accade...

Stesso stabilimento...

Alcuni siti affermano che leggendo l'etichetta ed appurando che lo stabilimento e' lo stesso, ci sono buone probabilita' che il prodotto sia identico.

Migliaia di esempi sembrano confermare questa ipotesi... ma da una lettura piu' attenta (sperando sempre che i dati siano veritieri) possiamo valutare che la tabella nutrizionale e' completamente diversa.

A parte una serie di informazioni decisamente piu' "scarna" nel prodotto di primo prezzo... vediamo che i valori sono decisamente inferiori su molti elementi...

Sara' un errore? Sara' volutamente "modificata" in modo da far preferire ad un consumatore "attento" il prodotto "di marca" (ancorche'  cosiddetta "marca bianca" ? ).

Non saprei... sono perplesso...  non ho pensato di acquistare entrambi per fare almeno un test "organolettico" di somiglianza del prodotto... Sara' oggetto di un follow up...

Ma nel frattempo cosa ne pensate?

Qualcuno lo ha provato?

E' uguale o e' diverso?

Se potessimo analizzarlo... C'e' qualche chimico che si offre volontario?


2 commenti:

  1. Anche io faccio caso se due prodotti hanno lo stesso stabilimento di produzione e suppongo che, a parità di ingredienti, sia lo stesso prodotto venduto da marche diverse a prezzi diversi.
    In effetti non avevo mai guardato la tabella dei valori nutrizionali..
    I succhi che hai fotografato tu secondo me sono prodotti dallo stesso stabilimento però la differenza tra i due stà anche negli ingredienti.. edulcoranti..
    A me è capitato di fare questo discorso sull' olio e sui budini. (I budini granarolo o tigullio sono lo stesso prodotto. Il gusto è identico e anche il confezionamento, solo il cartoncino che li contiene è "personalizzato" per le marche)

    RispondiElimina
  2. Ciao Topmanga e grazie per il tuo contributo. In effetti sono certo che in alcuni casi si tratti soltanto di un impacchettamento diverso. Dobbiamo pero' (in quanto vogliamo essere consumatori consapevoli) riuscire a capire se in effetti si tratta dello stesso prodotto oppure no.
    Immagino che tu abbia dato un'occhiata all'Applicazione. Per ora puoi esprimere un'opinione eventualmente scrivendo quello che vuoi nel testo... potrebbe essere interessante poter segnalare un'alternativa identica senza marca... ma bisognerebbe davvero esserne certi

    RispondiElimina